Il Cpia Centro Provinciale Istruzione Adulti di Asti ha presentato la propria candidatura per la mobilità del personale della scuola. Si è classificato primo (su 99 progetti) nella graduatoria nazionale stilata dall’Agenzia aggiudicandosi anche il finanziamento che consentirà a 20 professionalità dello staff di intraprendere un’esperienza di apprendimento nel Regno Unito o in Francia, partecipando a corsi strutturati per l’approfondimento di una lingua straniera.

«Sarà un’importante occasione di sviluppo professionale del personale della scuola – commenta la dirigente Palmina Stanga. Le settimane di mobilità avverranno tra la primavera e l’estate 2018. La scuola ha già avviato la fase di preparazione dei partecipanti. Un investimento in conoscenza, abilità e competenze che arricchirà l’esperienza umana e didattica di tutto lo staff del Centro Provinciale Istruzione Adulti. [E. Sc.]

La Stampa – Asti